In America non ci vai se hai lo smartphone scarico

09 Jul 2014 04:07
Tags

Back to list of posts

La Transportation Security Administration (TSA) ha annunciato nuove misure di sicurezza per i voli diretti negli aeroporti americani. L'autorità per la sicurezza aeroportuale ritiene che smartphone, tablet, portatili e tutti i dispositivi elettronici dotati di batteria possano essere utilizzati come bombe.
Le normative valgono per i passeggeri dei voli provenienti da "alcuni aeroporti esteri" (non meglio specificati), che dovranno avere il proprio terminale carico e funzionante se vogliono procedere con l'imbarco. In alternativa, così come si fa con coltelli o liquidi, può decidere di lasciare lo cellulari 3g economici in aeroporto e procedere senza, mentre gli agenti di sicurezza aeroportuali possono decidere se sottoporre il proprietario ad ulteriori controlli.
Al momento non sono stati riportati gli aeroporti in cui entreranno in vigore le nuove regole, che fanno parte di un annuncio su più ampia scala in cui TSA prevede di rafforzare la sicurezza aeroportuale nel timore di attentati da parte di terroristi provenienti dall'estero.
Di seguito riportiamo il comunicato rilasciato dall'autorità americana.
"La scorsa settimana Jeh Johnson, segretario di Homeland Security, ha diretto la TSA per implementare misure di sicurezza rafforzate in alcuni aeroporti esteri con voli diretti verso gli Stati Uniti.
Come i viaggiatori sanno, tutti i dispositivi elettronica on line vengono controllati dagli agenti di sicurezza. Durante i controlli, gli agenti possono anche chiedere ai proprietari di accendere un dispositivo, come ad esempio un telefono cellulare. Nel caso in cui il dispositivo non abbia carica residua, il proprietario non sarà permesso a bordo dell'aeromobile. Il viaggiatore potrebbe anche essere sottoposto a controlli supplementari.
La TSA continuerà a regolamentare le misure di sicurezza per assicurare che ai viaggiatori vengano garantiti i massimi livelli di sicurezza aerea."
L'obiettivo della TSA è di "anticipare il prossimo attacco, e non reagire a quello avvenuto immediatamente prima". Le paure dell'autorità per la sicurezza aeroportuale sono relative all'uso di dispositivi elettronici come "contenitore" per nascondere eventuali esplosivi da portare a bordo.

Comments: 0


Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License