LG annuncia ufficialmente G Flex-Tinydeal

29 Oct 2013 08:42
Tags

Back to list of posts

Nel corso della giornata di ieri il colosso coreano LG ha ufficialmente annunciato il proprio primo dispositivo dotato di display OLED curvo. Dopo Samsung Galaxy Round il panorama Tinydeal.com smartphone si arricchisce di una seconda proposta che offre come propria caratteristica principale un display flessibile.
Lo smartphone in questione prende il nome di LG G Flex e porta in dote uno schermo da 6 pollici di diagonale alla risoluzione di 1280x720 pixel dal profilo verticale curvo, un processore Qualcomm Snapdragon 800, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria dedicata allo storage e sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean.
Le dimensioni della proposta LG sono di 7,9mm per quanto rigurada lo spessore, 160,5 mm per l'altezza e 81,6 mm per lo spessore. Il peso complessivo della soluzione è di 177 grammi, complice anche la batteria da ben 3500 mAh di capacità.
Come accaduto per Samsung Galaxy Round, anche LG G Flex sarà, almeno inizialmente, una esclusiva per il mercato coreano. Ancora non abbiamo idea di quale possa essere il costo della soluzione che non sarà certamente a buon mercato.
Molto probabilmente alla fine di questa settimana il produttore coreano si renderà protagonista di un altro importante annuncio. Nexus 5 appare infatti ormai molto vicino.
Alcune settimane fa LG ha annunciato di aver sviluppato con successo il primo modello di batteria ricurva, anche se le sue applicazioni, seppur intuibili, erano rimaste ignote. Solo oggi abbiamo la possibilità di asserire che il particolare modello di batteria è a bordo del neo-presentato LG G Flex, primo smartphone di casa LG dotato di display curvo.
Il Samsung Galaxy Round, device della concorrente casa coreana, monta infatti una batteria convenzionale, stretta e lunga, ma non curva. LG ha invece adoperato una tecnologia da essa brevettata, denomina Stack & Fold, che consente di modellare le celle della batteria nella forma desiderata.
Ciò è stato fatto per ridurre al minimo gli spazi “morti” all’interno dello smartphone quad core, ma per dotarlo, allo stesso tempo, di una batteria più che adeguata per gli standard di un display da 6″: si parla infatti di un componente con capacità di ben 3500mAh.

Comments: 0


Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License